FORMATRICE con 3 CILINDRI FR 3C

La formatrice a 3 cilindri, ideale per piccoli spazi, è stata progettata per produrre tipi di pane avvolto come per esempio banane, bocconcini, mantovane e filoncini. Questo particolare modello offre le prestazioni di  due macchine normalmente separate: la Formatrice e il Laminatoio.

Formatrice
La FR3C gestisce pezzature variabili da un minimo di 40 gr  ad un massimo di 700 gr. Il dispositivo antiscarto di cui la macchina è dotata permette di arrotolare pezzature di pasta regolando la distanza tra il tappeto fisso e il tappeto mobile.
Il tappeto superiore è montato su telaietti regolabili. A richiesta la macchina può essere fornita di tavola di filatura regolabile.

Laminatoio
Per usare la macchina come laminatoio sarà sufficiente posizionare il tappeto di entrata a 45° fissandolo nelle apposite feritoie.
La capacità massima di laminazione è di 3-4 kg di pasta.

Su richiesta si può avere la larghezza della macchina da 600 mm invece della versione base da 500 mm.
Tutta la serie di formatrici è montata su ruote piroettanti per un facile spostamento.
Le varie parti della macchina a contatto con gli alimenti sono in alluminio anodizzato o acciaio cromato a spessore (a richiesta struttura totalmente inox). I nastri sono in lana oppure in materiale sintetico tipo policarbonato atossico a norme FDA. Tutte le superfici a contatto con i prodotti alimentari possono essere facilmente pulite e disinfettate, gli angoli inerti sono raccordati in modo tale da consentire una pulizia completa. Tutte le attrezzature sono conformi alla Direttiva Macchine 98/37/EEC, alla Direttiva EMC 89/336/ECC e successive modifiche, e alla Direttiva bassa tensione 73/23/EEC e successive modifiche.